07 settembre, 2015

SINOSSI

- Di un naufragio –




Guardalo,
Blu!
Morbido!

Lasciati alle spalle tutto
mentre il cielo ti attraversa,
da ora in poi la libertà non è più ‘il sentito dire’
non è più la vostra, di liberta,
di concedere il vivere o guardare morire,
quando si è morti da sempre.

Lasciati tutto alle spalle
e lasciati le spalle più indietro che puoi
ora che il mare ti attraversa
e sopra di te
vedi piovere corpi di vetro fragile.

La senti?
La pressione alle tempie aumenta.
Esci.
Esci cazzo,
devi uscire da questo fottuto cielo di carta strappato in due da una coda bagnata,
devi vivere, sopravvivere!

‘ché quando arriverai alla terra
non ci sarà niente per cui desiderarla.




[Screenprint by Arad Golan Coll]